ENASARCO

FIRR Enasarco: la mandante può ottenerne la restituzione dall’Enasarco dopo la cessazione del rapporto prima che venga pagato all’agente? Facciamo un passo indietro. Le imprese che sono iscritte ad una associazione di categoria (come Confindustria o Confcommercio) o che hanno previsto nel contratto di agenzia che sia disciplinato dall’Accordo Economico Collettivo, sono tenute a calcolare […]Approfondisci

Calcolo contributi Enasarco per competenza o per cassa, ovvero: su cosa si calcolano i contributi Enasarco? Sulle provvigioni, naturalmente (ma non solo, per la verità, anche sui premi, rimborsi spese, compensi aggiuntivi, indennità di incasso ecc.), ma … quali provvigioni? Quelle maturate, quelle maturabili, quelle pagate, quelle fatturate …? Le opzioni apparentemente sono tante. In […]Approfondisci

Provvigioni maturate dopo cessazione mandato: come fare con l’Enasarco? Sono dovuti i contributi e fino a quando? Capita che dopo la cessazione del contratto di agenzia, l’agente debba ancora percepire provvigioni. Questo succede soprattutto quando il contratto prevede che le provvigioni maturino sull’incassato. Anzitutto, se come Mandante ti trovi in una situazione come questa, ti […]Approfondisci

Contributi Enasarco 2018: scattano le nuove aliquote per gli agenti persone fisiche e società di persone. Le modifiche si applicano sulle provvigioni maturate dal 1 gennaio 2018. Si riepilogano di seguito i nuovi contributi Enasarco 2018 e quelli rimasti invariati: 1) Contributi Enasarco 2018 per Agenti PERSONE FISICHE e SOCIETA’ DI PERSONE ALIQUOTA: 16% complessiva (da […]Approfondisci

Periodo di prova agenti di commercio: è possibile “provare” l’agente? La risposta è affermativa, ma a certe condizioni. Anzitutto bisogna fare una distinzione. Bisogna cioè distinguere tra la “prassi” di alcune aziende di provare l’agente a vario titolo prima di stipulare il contratto di agenzia e la prova inserita invece nel contratto di agenzia. Il primo tipo […]Approfondisci

Chiusura posizione Enasarco agenti di commercio: quando la casa mandante deve comunicarla? Regola vuole anzitutto che la casa mandante debba comunicare all’Enasarco la cessazione del contratto di agenzia entro 30 giorni. In caso di mancata o tardiva comunicazione, è prevista una sanzione di euro 250,00. Farò chiarezza in questo post su cosa si intende esattamente […]Approfondisci

Certificazione versamenti Enasarco: quali obblighi sussistono in capo alla mandante? Come è noto la mandante provvede trimestralmente a trattenere dalle provvigioni degli agenti (o a integrare in base al minimale) una certa quota da versare all’Enasarco. Inoltre, con cadenza annuale, le aziende provvedono a versare all’Enasarco anche il F.I.R.R. (a proposito… riguardo al versamento del F.I.R.R., […]Approfondisci

Trasferimento mandato di agenzia: cosa può fare la casa mandante? Il trasferimento del mandato di agenzia anzitutto è l’operazione mediante la quale l’agente “passa” il proprio contratto ad un altro agente, contratto che pertanto continua con la mandante senza subire interruzioni. Questa operazione, sia che il contratto di agenzia lo preveda, sia che non lo […]Approfondisci

Agente di commercio lavoratore autonomo o impresa? La differenza non è solo “filosofica”, ma ha anche delle conseguenze di natura legale (e fiscale). Il 14 giugno 2017 è entrata in vigore la legge n. 81 del 22 maggio 2017, altrimenti nota come Jobs Act “Autonomi”, perchè il Capo I della legge è dedicato alle “nuove” […]Approfondisci

Contratto di Agenzia ed ENASARCO: cosa significa questa sigla? E.N.A.S.A.R.C.O sta per Ente Nazionale di Assistenza per Agenti e Rappresentanti di Commercio. E’ nato nel 1939 come Ente Pubblico e dal 1996 è divenuta fondazione privata incaricata di pubbliche funzioni, mantenendo sostanzialmente invariata la sua funzione, che è quella di provvedere alla previdenza e assistenza […]Approfondisci

© 2016 Contratto di Agenzia per Leader by Tassinari & Sestini Studio Legale Associato - c.f./p.iva 03274130164

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi